Endodonzia

Scritto il 03/05/2016
da Giovanni Campisi

La branca dell’odontoiatria che si occupa delle patologie della polpa dei denti e degli inevitabili effetti che queste hanno su tessuti ossei, radici e tessuti mucosi.

In cosa consiste?

Nella rimozione del tessuto pulpare (corona e radici) e nella sua sostituzione con un’otturazione permanente.

È doloroso?

Mai, grazie all’anestesia locale.